Marche in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Marche


| Altri
  

Dettagli evento:

nov 03 2017
nov 05 2017

Raduno camper "SIBILLINI in ROSA" a Montedinove 3-4-5/11/2017

Raduno camper

Letture: 622 - Raduni a Montedinove - AP



ATTENZIONE: Questo evento si è svolto nel PASSATO!!
Sai se verrà riproposto? SEGNALACELO tu stesso!

Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: Montedinove
Via Giosue Del Duca 57
data: da venerdì 3 novembre 2017, alle 16:00
a domenica 5 novembre 2017, alle 18:00
Nelle vicinanze di questo evento, Marche in Festa raccomanda alcuni locali/attività/aziende:
intrattenimenti:
info sul luogo:

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: Camping Club Civitanova Marche
Referente: Camping Club Civitanova Marche
E-mail: Contatta il referente
Telefono: 3397727357
Raduno camper
Descrizione evento:                                 Il Camping Club Civitanova Marche  
                 con la collaborazione del  Comune di Montedinove (AP)  
                           Comune Amico del Turismo Itinerante
                                                       vi aspetta al 

                                    Raduno camper “Sibillini in rosa”
                                                    a Montedinove
                                             3 – 4 – 5 novembre 2017
  

 
 La manifestazione valorizza un territorio colpito dal terremoto, e per noi sarà, nel nostro piccolo, un’occasione per sostenerlo e aiutarlo a rilanciarsi.
 
 La mela rosa dei Monti   Sibillini, che appartiene a una specie molto antica, coltivata da sempre sui Monti Sibillini, tra i 400 e i 900 metri d’altitudine, sarà la protagonista dell’ottava edizione dell’evento “Sibillini in Rosa”.
Montedinove ospiterà una mostra mercato di frutticoltura, gastronomia e piccolo artigianato, con stand e spettacoli vari, mentre i ristoranti proporranno menù a base di mela rosa. Si potrà gustare una prelibatezza unica e scoprire un borgo incastonato in un paesaggio incantevole! Inoltre i commercianti allestiranno i loro negozi e botteghe, partecipando all’iniziativa a tema “La mela rosa in vetrina”.                                                        
 
PROGRAMMA
Venerdì 3:a partire dalle ore 16:00 arrivo e sistemazione equipaggi presso il Campo Sportivo Cino e Lillo Del Duca, Via Giosuè del Duca, 57  - GPS: 42° 58’ 19.988 - 13° 35’ 23.982”  o  42.972219 - 13.589995
Sabato 4: Proseguono  arrivi e sistemazioni equipaggi.   Visite guidate.
Ore 12:00   Tutti  sotto  ai  gazebo  per  “Aperitiviamo insieme” con l’aperitivo offerto dal club.  
Pomeriggio, a gruppi, proseguono visite guidate al centro storico.
Cena presso gli stand gastronomici.

Domenica 5: partecipazione  agli eventi previsti dal programma festeggiamenti
(al momento non ancora disponibile) - Per chi vuole, possibilità di partecipare alla Santa Messa. Pranzo libero o presso gli stand gastronomici e poi… secondo le possibilità di ognuno, saluti e arrivederci al prossimo incontro.
Quota di partecipazione € 12,00 ad equipaggio. 
Prenotazione obbligatoria entro martedì 31 ottobre.

Info e prenotazioni:  339/7727357 e 0733/898689 entrambi esclusivamente ore pasti Gabriele e Maria; 
338/5323821 Giancarlo. e-mail: campingclubcivitas@alice.it   web: www.campingclubcivitanovamarche.com
Il programma è provvisorio pertanto potrà subire variazioni. Sarà comunque disponibile nel sito o nel gruppo facebook. Il Direttivo declina sin da ora ogni responsabilità per quanto possa accadere prima, durante e dopo la manifestazione.
                                                                                                                        Affrettatevi a prenotare!!!  Vi aspettiamo!
                                            


Le mele rosa dei Monti Sibillinisono piccoline, irregolari, leggermente schiacciate e con un peduncolo cortissimo.
Il colore è verdognolo con sfumature che vanno dal rosa al rosso violaceo e all’arancio. La polpa è acidula e zuccherina, il profumo intenso e aromatico. Insomma sono buone e pur essendo poco appariscenti riescono a competere benissimo con le mele moderne grandi, regolari e dai colori brillanti, presenti sul mercato locale. Fino a pochi decenni fa, la loro coltivazione era stata completamente abbandonata. Un tempo, al contrario, erano preziose e ricercate soprattutto per la loro serbevolezza: raccolte nella prima decade di ottobre, infatti, si conservano perfettamente fino ad aprile, anzi diventano più buone, perché la polpa, soda e compatta, con il tempo si ammorbidisce. Ora finalmente l’abbandono è terminato e il rischio di estinzione scongiurato, da quando la Comunità Montana dei Sibillini ha iniziato un lavoro di recupero del germoplasma.
 
 
 Qualche notizia di Montedinove (AP)
 
Il borgo medievale di Montedinove, Comune Amico del Turismo itinerante, sorge sulla cima più elevata della catena di colli marchigiani, tra le valli dell'Aso e del Tesino, alle pendici del Monte Ascensione, godendo di una vista che spazia dalla costa adriatica ai Monti Sibillini, dal Monte Conero al Gran Sasso d’Italia. La sua quota altimetrica, 561 s.l.m., lo pone tra i paesi della Comunità Montana dei Sibillini.


Il territorio cittadino, abitato in epoca picena, accolse nel 578 gli ascolani che cercavano riparo dai longobardi. In seguito, il territorio fu donato nel 1039 da Longino all'abbazia di Farfa, e furono proprio i farfensi a costruire le fortificazioni a difesa del paese. Nel 1239 il paese subì l'assedio di Re Enzo e riuscì ad uscirne vittorioso dopo due anni. Nel 1279 il paese si elevò a libero comune, mentre nel 1586, sotto papa Sisto V, entrò nel Presidiato di Montalto. Nei secoli successivi Montedinove segue le sorti dello Stato della Chiesa e dell'Italia.
 
Passeggiando nel centro storico si rimane affascinati dalla bellezza dell'architettura e dalla ricchezza di particolari di indubbio interesse, come i lavatoi comunali, le "fontanelle dell'acquedotto del Polesio", lo stemma della congregazione dei "sutores" (sarti) del secolo XIV e la caratteristica ed elegante loggetta del sec. XV. Intorno alla piazza principale sorgono il Palazzo Comunale con porticato e campanile, la chiesa di S. Maria de' Cellis, che testimonia la presenza dei Templari nelle zone del piceno, soprattutto per il particolarissimo portale, e la Chiesa di S. Lorenzo.
 
Da visitare anche i resti delle fortificazioni, oggi ancora evidenti, come " la Porta della Vittoria", una delle due entrate al paese, già denominata "Porta Marina", del secolo XII e i ruderi della torre medievale anch'essa risalente al secolo XII. Nel borgo, oltre ai resti di un torrione, si nota un'abitazione con un’elegante loggetta di ispirazione rinascimentale, ma del XVIII sec.  Al di fuori del centro abitato, sulla via Cuprense, si può visitare il santuario di San Tommaso Becket, sorto nel XVII sec e dedicato al santo inglese fatto uccidere nel 1170 da Enrico II nella cattedrale di Canterbury.


I principali eventi che hanno luogo a Montedinove nel corso dell'anno sono : la Festa di San Tommaso (prima domenica di Giugno), la Festa di San Lorenzo (10 Agosto), Montedinove Sapori e Arte (12 e 13 Agosto), E...state a Montedinove (Agosto), Sibillini in Rosa (Novembre).
 
Altre info su: www.comune.montedinove.ap.it/it/da_visitare.asp?codice=


                                            Ricordate…. Vi aspettiamo!!  
                                                                                           Lo staff          
Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro

Commenta e condividi attraverso Facebook!



Sfoglia:


Google+

Utilità:

Scelti per voi
Corinaldo in festa per la 40° Contesa...
Appuntamento anche per tanti turisti tra storia e tradizione
La Rievocazione Storica più antica della Provincia d'Ancona, ritorna con tre giorni di Festa a...
Camporota in festa con il Maialino alla...
Dal 19 al 22 luglio, un ricco programma di eventi religiosi...
Le tradizioni della nostra terra rivivono a Camporota di Treia nella 31^ edizione della Sagra del...
L'hotel Turistica di Senigallia si...
Nuove camere completano la ricca offerta per la vostra...
C'è un hotel a Senigallia che da anni è molto attento alle esigenze dei suoi clienti:...
Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
Grande appuntamento jazz sotto le stelle
Nell'ambito degli eventi collegati alla valorizzazione dell'Area Archeologica “Le...
Sagra del Pesce a Cesano di Senigallia:...
Festa, solidarietà, amicizia, tradizione culturale e...
La piccola località di Cesano di Senigallia, è pronta ad accogliere i sempre numerosi ospiti, che...
Ancora festa a Montignano di...
Dal 17 al 20 maggio, spettacoli, musica, giochi,...
Non c'è primavera senza Festa del Cuntadin! A Montignano dal 17 al 20 maggio va in scena la...
Redazionali
Dal 10 marzo, aria di primavera al Gda...
Abbigliamento firmato Uomo/Donna a prezzi di stock a prezzi...
Al Gda Stockhouse – in Via Garibaldi 89 a Montignano di Senigallia – c'è aria di...
Anek Lines: la Compagnia di Navigazione...
L'11 aprile torna l'evento 'Serata greca a bordo' di una...
Nell'aprile dell'ormai lontano 1967 alcuni imprenditori cretesi decisero di creare una propria...
Fuori tutto fino al 3 febbraio al GDA...
Extra sconti su abbigliamento e borse firmate...
Il Gda Stockhouse – in Via Garibaldi 89 a Montignano di Senigallia – effettua una...
Il meteo oggi nelle Marche
Meteo Marche