Marche in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Marche


| Altri
  

Dettagli evento:

apr 20 2019
apr 28 2019

TOUR DI PASQUA ANEK LINES

NOVITà ANEK LINES - TOUR GRECIA MACEDONIA ALBANIA

Letture: 735 - Escursioni a Ancona - AN



ATTENZIONE: Questo evento si è svolto nel PASSATO!!
Sai se verrà riproposto? SEGNALACELO tu stesso!

Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: Ancona - Grecia - Macedonia - Albania - Ancona
VIA XXIX SETTEMBRE 2/O
data: da sabato 20 aprile 2019, alle 14:30
a domenica 28 aprile 2019, alle 14:00
intrattenimenti:
info sul luogo:

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: ANEK LINES ITALIA SRL
Referente: ANEK LINES ITALIA SRL
E-mail: Contatta il referente
Telefono: 0712072346
TOUR DI PASQUA ANEK LINES
Descrizione evento: Per festeggiare le festività pasquali alla scoperta di luoghi insoliti ed affascinanti abbiamo pensato a questo programma che unisce la natura e la cultura di tre diversi paesi e località.
Un tour che lega le bellezze e ricchezze di luoghi dichiarati Patrimoni dell'Unesco a cominciare da Kalamabaka e le Meteore, passando per Ohrid,la più bella città della Macedonia e proseguire per Kruja, antica capitale dell'Albania, e per Berat meglio conosciuta come "la città dalle mille finestre".   
Programma di viaggio:

1° giorno (20/04) – ANCONA - IGOUMENITSA
Partenza dal porto di Ancona alle ore 16:30 per Igoumenitsa.
Cena a bordo. Pernottamento nelle cabine riservate.
2° giorno (21/04 Domenica di Pasqua) - IGOUMENITSA – KALAMBAKA
Prima colazione a bordo. Arrivo a Igoumenitsa previsto alle ore 09:30. Sbarco, incontro con la guida e partenza in bus per Kalambaka, città divenuta famosa meta turistica trovandosi ai piedi del sito delle Meteore, suggestive formazioni di roccia arenaria uniche nel loro genere e dichiarate Patrimonio Unesco dell'Umanità. Kalambaka è anche il punto di partenza per visitare gli splendidi Monasteri Bizantini costruiti sulle sommità delle rocce e che, come sospesi tra terra e cielo, custodiscono al loro interno autentici tesori storici e religiosi dell'arte bizantina.
Pranzo pasquale in ristorante a Kalambaka. Nel pomeriggio visita di due Monasteri. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
3° giorno (22/04) – KALAMBAKA – DION – VERGINA – OHRID
Prima colazione in hotel e partenza per Dion, antica città situata ai piedi del monte Olimpo e visita del sito archeologico. Proseguimento per Vergina dove nel 1977 fu scoperta la necropoli reale che si ritiene sia la tomba di Filippo II di Macedonia. Visita del museo per ammirare tutto il materiale ritrovato nella zona e che è considerato tra le maggiori raccolte archeologiche dell’intera Grecia. Proseguimento verso la Repubblica di Macedonia, incontro con la guida albanese e in serata arrivo a Ohrid.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
4° giorno (23/04) – OHRID
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Ohrid: dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, Ohrid è senz’altro la più bella città della Macedonia e una delle più affascinanti della penisola balcanica. Situata sulla riva orientale dell’omonimo lago, Ohrid si caratterizza per le sue graziose case bianche con sporti in legno, per le sue stradine tortuose e per il prestigio dei suoi tesori d’arte tra i quali la Cattedrale di Santa Sofia risalente al XI secolo, la chiesa di S. Bogorodica Perivlepta del 1259 , la chiesa dei SS. Costantino ed Elena della seconda metà del XIV secolo e della chiesa simbolo di Ohrid: S. Kaneo.
Escursione in barca per visitare il Monastero S. Naum.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.
5° giorno (24/04) – OHRID – DURAZZO – KRUJA – TIRANA
Prima colazione in hotel e partenza per  Durazzo, l’antica città che ospitava il più grande anfiteatro dei Balcani capace di ospitare fino a 15.000 spettatori e visita delle rovine d’epoca romana.
Escursione a Kruja, antica capitale dell’Albania e città simbolo della resistenza anti-ottomana. Visita del museo cittadino dedicato al nativo Giorgio Castriota Scanderbeg principe condottiero del XV secolo, considerato eroe nazionale per avere contrastato l'avanzata dei turchi-ottomani in Europa.
Trasferimento a Tirana. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
6° giorno (25/04) – TIRANA – BERAT – VALONA
Prima colazione in hotel. Visita panoramica di Tirana, città simbolo della nuova Albania, ricca di locali alla moda, gallerie d’arte e centri culturali. Visita delle due piazze simbolo della città: Piazza Madre Teresa, realizzata nel periodo dell’occupazione italiana e Piazza Scanderbeg, conosciuta anche come Piazza dei Ministeri perchè vi si affacciano i palazzi del potere.
Partenza per Berat, “la città dalle mille finestre” per il suo unico fenomeno dei numerosi e vivaci riflessi della luce del sole sui tanti vetri delle finestre delle case attaccate le une alle altre, di colore bianco e che si arrampicano su ripidi pendii lungo le sponde del fiume Osum collegate dall’antico ponte costruito nel 1777. Visita della Cittadella “Kala” con il Museo Onufri e dei quartieri di Mangalem e Goriza. Proseguimento per Valona.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
7° giorno (26/04) – VALONA – BUTRINTI – SARANDA
Prima colazione in hotel. Partenza per la meravigliosa baia di Porto Palermo, dove sarà possibile visitare la suggestiva fortezza di Ali Pasha, che sorge su una piccola penisola lambita da acque cristalline e collegata
alla terraferma tramite una sottile scogliera. Proseguimento verso Saranda e visita di Butrinto, affascinante città dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, affacciata sul Mar Ionio a pochi chilometri dall’isola di Corfù
e dal confine con la Grecia continentale. Rientro a Saranda.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
8° giorno (27/04) – SARANDA – OCCHIO BLU – ARGIROCASTRO - IGOUMENITSA
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita allo spettacolare Occhio Blu, una sorgente carsica che deve il suo nome al colore turchese delle sue acque. Arrivo ad Argirocastro e visita panoramica.
Considerata un vero e proprio museo a cielo aperto, la “città di pietra” di Argirocastro è il meraviglioso risultato dell’incontro della cultura greca, romana, bizantina, turca e albanese: per le sue caratteristiche uniche
e il suo valore storico e architettonico, dal 2005 fa parte dei beni mondiali protetti dall’Unesco. Pranzo in ristorante e partenza per Igoumenitsa. Cena libera, imbarco e partenza alle 23:15 per Ancona.
Pernottamento nelle cabine riservate.
9° giorno (28/04) – IGOUMENITSA - ANCONA
Prima colazione a bordo. Pranzo libero. Arrivo ad Ancona previsto alle ore 14:00.

!!SPECIALE PRENOTA PRIMA!!

*NESSUNA QUOTA DI ISCRIZIONE PER PRENOTAZIONI EFFETTUATE ENTRO I 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA*

Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro

Commenta e condividi attraverso Facebook!



Sfoglia:


Google+

Utilità:

Scelti per voi
Torna a Scapezzano di Senigallia la...
Da 18 anni appuntamento imperdibile per riassaggiare gli...
Ogni anno, all'inizio di novembre, per festeggiare la raccolta delle olive e l'arrivo sulle...
Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
Causa maltempo evento rimandato
Causa maltempo la Caccia alle Zucche viene rimandata a sabato 9/11. Per informazioni e prenotazioni...
Marche: una regione a prova di poker
Nelle Marche il poker sportivo si diffonde sempre di piu'
Le Marche stanno scoprendo il mondo del poker sempre di più: merito dei player professionisti che...
Summer Jamboree, serata del 9 agosto...
Tema dello spettacolo incentrato sulla Hollywood degli anni...
L'elettrizzante Hollywood anni Trenta prende vita nella notte del 9 agosto al Teatro La Fenice di...
Redazionali
I migliori annunci di case in vendita a...
Acquistare casa: le offerte migliori dell'Aquila
L'Aquila non è soltanto il magnifico capoluogo abruzzese, ma anche uno dei cuori pulsanti del...
Da San Valentino alla Festa della...
Meglio rivolgersi a chi delle idee regalo ha fatto una...
È sempre il giorno giusto per fare un regalo alla fidanzata, alla moglie o a un'amica,...
Natale al G.D.A. Stockhouse di...
Aperto sabato 8 Dicembre e tutte le domeniche di Dicembre
Come ogni anno il negozio Gda Stockhouse di Montignano di Senigallia sarà aperto tutte le...
Il meteo oggi nelle Marche
Meteo Marche