Marche in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Marche


| Altri
  

Dettagli evento:

set 27 2020

Di bengodi in cuccagne

storie favolose di golosità senza fine

Letture: 493 - Enogastronomia a Borgo Pace - PU



ATTENZIONE: Questo evento si è svolto nel PASSATO!!
Sai se verrà riproposto? SEGNALACELO tu stesso!

Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: ValdericArte Creative Residence
località Valderica, 8
data: domenica 27 settembre 2020, dalle 10:00 alle 15:00
Nelle vicinanze di questo evento, Marche in Festa raccomanda alcuni locali/attività/aziende:
intrattenimenti: Si mangia
info sul luogo: L'evento si svolge al coperto

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: ValdericArte
Referente: Maria Stella Rossi
E-mail: Contatta il referente
Telefono: 3283380906
Di bengodi in cuccagne
Descrizione evento: domenica 27 settembre:
INCONTRO CULTURA:
Di bengodi in cuccagne,
storie favolose di golosità senza fine
Lezione e pranzo con il Prof. Tommaso Lucchetti

Programma indicativo:

- 10:00: arrivo e benvenuto;
- 10:30: lezione;
- 13:00: pranzo a tema;



Tommaso Lucchetti, storico della cultura gastronomica e dell’arte conviviale.
 
Di formazione storico dell'arte, con vocazione antropologica ed iconografica sui temi del cibo e della mensa, è docente delle materie di “Immagine del cibo” e “Storia e Cultura dell'Alimentazione” all’Università di Parma (corso di laurea in Scienze Gastronomiche). Collabora presso musei, biblioteche ed istituzioni culturali per la ricerca e la valorizzazione di aspetti storici ed antropologici su cibo ed arti da mensa. Tra le pubblicazioni si ricordano le monografie "Piatti reali e trionfi di zucchero" (Retecamere, 2009), "Storia dell’alimentazione, della cultura gastronomica, dell’arte conviviale delle Marche" (Il Lavoro Editoriale, 2009), "Il Poeta e la sua mensa" (Il Lavoro Editoriale, 2012), "Il sapore delle arti" (Sistema Museale Provincia di Ancona, 2014), "le Feste dello spirito" (2015), il saggio "Cucina ed arti plastiche" per "Cultura del Cibo" (IV volume), a cura di Massimo Montanari per le Opere Enciclopediche Utet  (2015). Tra gli antichi ricettari manoscritti recuperati e trascritti oltre alle carte di casa seicentesche del cardinal Bonaccorsi a Macerata, un sermone quattrocentesco a tema conviviale di San Giacomo della Marca, gli appunti ottocenteschi di Tommaso Zaccagnini di Staffolo, le note sette-ottocentesche di cucina e dispensa delle clarisse di Serra de’ Conti e quelle otto-novecentesche delle clarisse di Montegiorgio, le carte ottocentesche di Celeste Erard, moglie del musicista Gaspare Spontini; tra il recupero di testimonianze e memorie orali i volumi “L’aratro, l’arola, l’aia” (2008, sulle aree rurali delle vallate del Cesano e del Metauro), “Solchi” (2015, sul fermano), “Memorie di cucina a Moie” (2016), “Falconara: Luogo di incontro (2017)”. E’ autore della guida storico-divulgativa per la CNA “Un giardino imbandito tra Ancona e Macerata (2018)”. L’ultima sua monografia è dedicata alle testimonianze documentarie ed orali raccolte in diversi monasteri delle Marche, I sapori della cucina monastica : memorie e antichi ricettari delle Marche(2020). Tra i riconoscimenti ricevuti è stato premiato dalla Stampa Estera a Roma come Divulgatore Culturale della Gastronomia 2014.
 
Sull’argomento del giorno:
 
Il tema fantasioso del Paese di Cuccagna, è un luogo letterario immaginato nella narrazione e nelle raffigurazioni dotte e popolari di tutti i tempi, che attraverso i tempi ricorre come proiezione favoleggiata di realtà al contrario molto dure, caratterizzate da sofferenze, privazioni, fame e asperità varie dell'esistenza terrena. Può essere una creazione fiabesca, nelle novelle e nelle saghe dei racconti tradizionali del popolo, dallo stesso regno cuccagnesco alle casette zuccherate o ai paesi dei Balocchi, o anche può essere proposto come un divertimento letterario per i signori, come nel boccaccesco "Bengodi", ma persino si è presentato come la visualizzazione dell'estasi premiante proposta dalle religioni come definivo riscatto ed approdo di un percorso iniziatico e formativo, sia nell'Età dell'Oro dei miti classici greco-romani, sia nella Terra Promessa e negli Eden delle grandi religioni monoteiste.
Il premio gratificante e riscattante di questo mito è un'abbondanza che fa svanire in un colpo la cronica preoccupazione quotidiana di soddisfare l'insaziabile corpo e la cronica ansia di mettere assieme giorno dopo giorno il pranzo con la cena. Questo sogno di un luogo magico dove il cibo è donato a non finire dal creato, senza l'incommensurabile fatica di dover lavorare terre ed orti ed a governare animali; eppure dalle fantasticherie riesce ad approdare spesso a scenografie tangibili e reali, ricreate di tanto in tanto episodicamente anche per i ceti più umili, dal Carnevale alle fiere, passando per scenografie conviviali di vario genere come nelle feste di piazza, nelle giostre e nelle cerimonie conviviali.
La conferenza non solo racconterà come questa realtà delle più golose meraviglie agognate abbia veramente attraversato le epoche, ma anche quali cibi e pietanze, nelle molteplici declinazioni mitico-letterarie e grafico-pittoriche siano state ricorrenti in questo immaginario realistico degli appetiti più irresistibili, codificando autentici emblemi dei piaceri più succulenti ed invitanti.
 

Il contributo per la giornata è di €45,00 comprensivo di pranzo.

E’ richiesta la prenotazione obbligatoria tramite messaggio privato alla pagina di ValdericArte o tramite telefono chiamando Stella al 328 33 80 906 (anche WhatsApp).

Per i primi 7 iscritti un omaggio firmato ValdericArte!

Per chi viene da lontano o per chi ha piacere di fermarsi ci sono le camere in blu: https://www.valdericarte.com/camere-in-blu!

Per vedere la lista completa degli eventi 2020 clicca qui: https://www.valdericarte.com/eventi!

Per arrivare a ValdericArte guardate dove siamo: https://www.valdericarte.com/dove-siamoo cercateci su google maps o chiamateci!

Se non siete già iscritti alla newsletter lasciateci il vostro contatto o iscrivetevi direttamente voi cliccando qui: https://www.valdericarte.com/newsletter!

VI ASPETTIAMO A
ValdericArte Creative Residence
Località Valderica, 8
Lamoli di Borgo Pace PU
www.valdericarte.com

Ad attendervi la luce di colori, natura, arte e una cucina che apre il cuore.
Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro

Commenta e condividi attraverso Facebook!



Sfoglia:


Google+

Utilità:

Scelti per voi
Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
I 5 giocatori di Poker piu' famosi al...
Phil Hellmuth, Daniel Negreanu, Phil Ivey, Doyle Brunson,...
Se sei un appassionato di poker, sicuramente sarai in cerca di consigli per migliorare. Magari...
Al via i corsi di pizzica e di teatro...
Lezioni gratuite di prova: venerdì 2 ottobre Pizzica,...
Due Open Day in meno di una settimana al Teatro Nuovo Melograno.
Purtroppo causa maltempo l'EVENTO E? STATO RIMANDATO a...
Purtroppo causa maltempo l'EVENTO E? STATO RIMANDATO a DOMENICA 4 OTTOBRE
Redazionali
GDA Stock House di Montignano di...
Abbigliamento e Beachwear uomo e donna
Come ogni estate, anche quest'anno prosegue nel migliore dei modi la coloratissima vendita...
Per una vacanza speciale sulla spiaggia...
Hotel vista mare e vicino al centro storico. Tutti i...
La posizione dell'Hotel Corallo di Senigallia è magnifica per chi vuole godersi la spiaggia di...
Come creare un sito e-commerce in 7...
Aprire un e-commerce è un'ottima opportunità di...
Tra i settori economici che, negli ultimi anni, hanno riscosso maggiore successo, anche qui in...
Il meteo oggi nelle Marche
Meteo Marche