Marche in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Marche


| Altri
  

Dettagli evento:

mag 29 2019
giu 05 2019

TOUR 2 GIUGNO ANEK LINES CON ACCOMPAGNATORE

NOVITà ANEK LINES - TOUR GRECIA DEL NORD E BULGARIA FESTIVAL DELLE ROSE

Letture: 507 - Escursioni a Ancona - AN


Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: Ancona - Bulgaria - Grecia - Ancona
data: da mercoledì 29 maggio 2019, alle 11:30
a mercoledì 5 giugno 2019, alle 16:30
intrattenimenti:
info sul luogo:

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: ANEK LINES ITALIA SRL
Referente: ANEK LINES ITALIA SRL
E-mail: Contatta il referente
Telefono: 0712072346
TOUR 2 GIUGNO ANEK LINES CON ACCOMPAGNATORE
Descrizione evento: Per chi è alla ricerca di una nuova idea per un tour del 02 Giugno abbiamo pensato a questo programma con accompagnatore Anek Lines che vi condurrà alla scoperta di incantevoli luoghi naturali e affascinanti siti archeologici, e vi farà immergere nella tradizionale atmosfera del Festival delle Rose, unico nel suo genere.
Programma di viaggio:

1° giorno (29/05) – ANCONA - IGOUMENITSA
Partenza dal porto di Ancona alle ore 13:30 per Igoumenitsa. Cena a bordo. Pernottamento nelle cabine riservate.
2° giorno (30/05) – IGOUMENITSA – KALAMBAKA - SANDANSKI
Prima colazione a bordo. Arrivo a Igoumenitsa previsto alle ore 08:00. Sbarco e partenza in bus per Kalambaka, suggestiva località situata ai piedi delle Meteore. Queste formazioni di roccia arenaria, uniche nel loro genere, ospitano sulle loro sommità i famosi Monasteri che, come sospesi tra terra e cielo, custodiscono al loro interno autentici tesori storici e religiosi e preziosi capolavori dell’arte bizantina. Incontro con la guida locale e visita di due Monasteri. Pranzo libero. Proseguimento per la Bulgaria e arrivo a Sandanski in serata. Incontro con la guida bulgara.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
3° giorno (31/05) – SANDANSKI – RILA – HISSARYA
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del Monastero di Rila – monumento culturale protetto dall'Unesco e considerato il più importante monastero dei Balcani. Fondato nel secolo X da San Ivan Rilski, ha rappresentato per secoli un fondamentale punto di riferimento culturale del Paese e uno dei principali centri del Cristianesimo Ortodosso.
All’interno vi si possono ammirare affreschi realizzati fra il 1840 e il 1848 dai più famosi maestri bulgari dell’epoca, quali Zahari Zograf e Dimitar Molerov.
Pranzo libero. Sistemazione in hotel a Hissarya, cena e pernottamento.
Sistemazione prevista presso Hotel HISSAR SPA COMPLEX:
ACCESSO LIBERO per i clienti: Piscina esterna e vasca idromassaggio con acqua minerale (secondo la stagione), centro benessere: bagno romano, sauna a infrarossi, piccola piscina con acqua minerale calda, salotti riscaldati, percorso Kneipp, stanza del ghiaccio, docce emozionali, doccia a pioggia, sala fitness.
 4° giorno (01/06) – HISSARYA – BACHKOVO – PLOVDIV – HISSARYA
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del Monastero di Bachkovo, secondo per importanza in Bulgaria. Costruito nel 1083, è conosciuto principalmente per l’originale forma architettonica e per i tesori e le collezioni di libri che custodisce. L’aspetto più interessante del complesso è rappresentato dalla serie di affreschi che ricoprono interamente il monastero, la chiesa e l’ossario.
Pranzo libero. Proseguimento per la visita di Plovdiv: città vivace e cosmopolita, offre la possibilità di visitare un intero quartiere di antichi edifici realizzati nello stile definito il “barocco di Plovdiv”. Seguendo le strade ciottolose che si sviluppano lungo questa collina si potranno ammirare le tante abitazioni che per decenni hanno ospitato le più importanti famiglie della città. Oggi, una di queste case, costruita nel 1847, ospita lo splendido Museo etnografico. A poca distanza si trova la chiesa dei SS. Costantino ed Elena costruita nel 1832.
Rientro in hotel a Velingrad, cena e pernottamento.
5° giorno (02/06) – HISSARYA – KAZANLAK – KOPRIVSHTIZA – SOFIA
Prima colazione in hotel. Partenza verso la "Valle delle Rose". Partecipazione alla festa popolare di uno dei tanti villaggi rurali nella Valle delle Rose: i campi di coltivazione vengono animati da danzatori e cantanti in costume tradizionale. Trasferimento a Kazanlak e visita della famosa Tomba trace (si visita la replica del monumento): risalente al IV secolo a.C., è decorata con splendidi dipinti murari e dal 1979 rientra nell’elenco dei patrimoni dell’umanità dell’Unesco.
Pranzo libero. Partenza per Koprivshtiza. Visita del centro storico di questa cittadina che ospita alcune tra le più belle case storiche di tutta la Bulgaria. Ancora oggi, di queste case costruite interamente in legno tra il 1700 ed il 1800 ne esistono più di sessanta. Visita della Chiesa della Vergine (Uspenie Bogirodichino) e di due delle case – museo. Proseguimento verso Sofia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
6° giorno (03/06) – SOFIA – SALONICCO
Prima colazione in hotel. Visita dei monumenti più rappresentativi della capitale bulgara: la Rotonda di S. Giorgio, la Chiesa S. Sofia, la Cattedrale Aleksandar Nevski, la Chiesa cattolica “Beato Giovanni XXIII – Papa di Roma” di rito bizantino – slavo, inaugurata il 22 ottobre 2005.
Pranzo libero. Prosecuzione per il rientro in Grecia. Arrivo a Salonicco e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
7° giorno (04/06) – SALONICCO – VERGINA – IGOUMENITSA
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida locale e visita di Salonicco, la seconda città della Grecia e che vanta una storia di ben 2300 anni, dai tempi della sua fondazione per mano dei macedoni, attraverso i secoli delle dominazioni romana, bizantina e ottomana: la Torre Bianca, l’Arco di Galerio, la Rotonda, la città vecchia e le mura, da cui si potrà godere una splendida vista panoramica. Partenza per Vergina. Pranzo in ristorante. Situata a pochi chilometri da Veria, la necropoli reale di Vergina fu scoperta nel 1977 e vi fu rinvenuta quella che si ritiene sia la tomba di Filippo II di Macedonia. Visita del sito archeologico e dell’annesso museo, che ospita tutto il materiale ritrovato nella zona e che è considerato tra le maggiori raccolte archeologiche dell’intera Grecia. Trasferimento a Igoumenitsa.
Cena libera, imbarco e partenza alle 23:59 in direzione di Ancona. Pernottamento nelle cabine riservate.
8° giorno (05/06) – IGOUMENITSA - ANCONA
Prima colazione a bordo. Pranzo libero. Arrivo ad Ancona previsto alle ore 16:30.

!!SPECIALE PRENOTA PRIMA!!

*NESSUNA QUOTA DI ISCRIZIONE PER PRENOTAZIONI EFFETTUATE ENTRO I 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA*

Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro

Commenta e condividi attraverso Facebook!



Sfoglia:


Google+

Utilità:

Scelti per voi
E' il momento della "Festa delle...
Torna per la 37esima volta il 'rito' di maggio a Montignano...
In casa Montignanese fervono i preparativi per la tradizionale “Festa del cuntadin” a...
Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
VARIAZIONE ORA DI INIZIO
Si informa che la conferenza comincerà alle ore 17:30 e non alle 18:00 come indicato nella...
'Fulgebunt iusti' diventa 'Donna, sei tanto grande'
Cari amici, relativamente al concerto in programma questo sabato presso l'Abbazia di...
Una sfida musicale, un comico, una scuola danza e ....il...
Il link del simpatico video promo...
Redazionali
Da San Valentino alla Festa della...
Meglio rivolgersi a chi delle idee regalo ha fatto una...
È sempre il giorno giusto per fare un regalo alla fidanzata, alla moglie o a un'amica,...
Natale al G.D.A. Stockhouse di...
Aperto sabato 8 Dicembre e tutte le domeniche di Dicembre
Come ogni anno il negozio Gda Stockhouse di Montignano di Senigallia sarà aperto tutte le...
Quando sostituire le gomme...
Guidare con pneumatici usurati, può dare pessima tenuta di...
Riuscire a comprendere quando è il momento per cambiare le gomme della propria automobile è molto...
Il meteo oggi nelle Marche
Meteo Marche