194 SAGRA POLENTARA DI SAN COSTANZO, San Costanzo PU, 30/07/2011 - Marche in Festa
 

Marche in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Marche


| Altri
  

Dettagli evento:

lug 30 2011
lug 31 2011

194 SAGRA POLENTARA DI SAN COSTANZO

la più antica sagra delle Marche

Letture: ... - Sagre a San Costanzo - PU



ATTENZIONE: Questo evento si è svolto nel PASSATO!!
Sai se verrà riproposto? SEGNALACELO tu stesso!

Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: San Costanzo
Centro Storico
info periodo: fine settimana
data: da sabato 30 luglio 2011, alle 18:30
a domenica 31 luglio 2011, alle 01:00 del giorno seguente.
Nelle vicinanze di questo evento, Marche in Festa raccomanda alcuni locali/attività/aziende:
intrattenimenti: Si mangia, Si balla
info sul luogo: L'evento si svolge all'aperto

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: Associazione Turistica Pro Loco San Costanzo
Referente: Fragomeno Francesco
E-mail: Contatta il referente
Telefono: 3687019170
Descrizione evento:
 Sabato 30 e domenica 31 luglio ritorna a San Costanzo l’appuntamento con il buon cibo ed il sano divertimento con la 194^ edizione della Sagra Polentara di San Costanzo, erede di una tradizione tramandata da quasi due secoli di storia, allestita dalla Pro Loco di San Costanzo e dei suoi “maestri polentari” che vestiti di giallo, come gialla è la polenta,  serviranno ai palati raffinati i piatti della vera tradizione contadina. Una Sagra straordinaria che coniuga la saggezza della civiltà rurale, con il mondo attuale e distante da quella che è la globalizzazione dei prodotti alimentari e contro il “gusto” del palato.
Niente OGM, ma solo prodotti della terra e degli artigiani del territorio locale per dare anche un servizio promozionale ai produttori, scevra da ogni slealtà e concorrenza. Una Sagra che inneggia alla qualità che vuole essere il vero senso del buono e genuino, per far conoscere un territorio ed una storia ricca di avvenimenti e di cultura. Un paesaggio naturale ed antropizzato da secoli di umile lavoro dei campi, panorami che traguardano il verde Mare Adriatico alle pendici degli Appennini con lo svettante Monte Catria.
   Gastronomia di mare con il “padollone di brodetto dell’Adriatico alla sancostanzese”
Due serate intense dal gusto sopraffino al divertimento con orchestre di alto livello, mostre, giochi nel Castello per i più piccoli, a letture di poesie e teatro nell’Orto della Pierina, mercatino degli artigiani e degli hobbisti.
Attrazioni musicali con “Joselito” la “Bugaron band” e l’orchestra “Papillon”.
Al “castello” laboratori e giochi per bambini, giocolieri, maghi, artisti di strada. Nell’”orto della Pierina” teatro con i “Fanigiulesi” e latro ancora. Mascotte il “Pannocchione” novità unica.
Un programma intenso e variegato anche con la premiazione della IV^ edizione della Regata Velica della Polenta che si correrà nell’Adriatico organizzata dal Circolo Velico Torrette.
Ingresso libero, maxiparcheggio con bus navetta gratuito.
 
Info: Pro Loco San Costanzo tel. 0721/950110 fax. 0721/951763 e-mail:prolocosancostanzo@libero.it, sito weeb: prolocosancostanzo.it
 
Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro

Commenta e condividi attraverso Facebook!



Sfoglia:



Utilità:

Scelti per voi
Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
causa meteo
Causa meteo
La Festa del Cuntadin è qui: ecco il...
Dal 16 al 19 maggio Montignano di Senigallia prende colore...
Ci siamo, è arrivato proprio quel periodo dell'anno, in cui il piccolo paese di Montignano prende...
Corinaldo: la Festa dei Folli 2024 è...
Sarà un ponte del 25 aprile indimenticabile, tra arte,...
La Festa dei Folli dal 25 al 28 aprile porterà una ventata di colore e di allegria nella...
Redazionali
Scopri alloggi unici e prenota senza preoccupazioni con...
 Gli affitti brevi, come quelli offerti da aziende specializzate...
Senigallia: Un connubio perfetto tra...
Destinazione unica dove la cucina di chef rinomati incontra...
 Quando arriva il momento di scegliere la meta delle nostre vacanze, è sempre difficile...
Il meteo oggi nelle Marche
Meteo Marche